SOTTOLINEATO

L’indipendenza da Washington ha un prezzo e si paga in Yuan

L’indipendenza da Washington ha un prezzo e si paga in Yuan

Vi proponiamo un nuovo pezzo di Dario Clemente dall’Argentina, oggi incentrato sul recente viaggio di XiJinping e Putin nel continente sud americano. Buona lettura e grazie a Dario per le sue corrispondenze! Ecco il suo blog. Cosa ci fanno XiJinping (e Putin) in America Latina I presidenti di Cina...
[0 commenti] Dario Clemente :: 28/7/2014
Appunti per una “rigenerazione” del movimento per la pace e la giustizia
Appunti per una “rigenerazione” del movimento per la pace e la giustizia
Ci sono domande cui è difficile dare una risposta. Impegnato da anni, con alterne fortune ed altalenante impegno, nella rigenerazione...
[0 commenti]
Gianmarco Pisa :: 28/7/2014
Altri articoli →

PARLIAMONE!

La guerra alle porte

La guerra alle porte

Obama e Cameron hanno deciso: ad abbattere l’aereo malese sono stati i filorussi che vogliono sganciarsi dall’Ucraina consegnata ai nazisti. L’inchiesta internazionale, di cui si continua a parlare, servirebbe eventualmente solo a confermare – con tutti i crismi dell’ufficialità...
[0 commenti] Dante Barontini :: 28/7/2014
Non stravolgetela!
Non stravolgetela!
Con la lotta delle senatrici e dei senatori contro la stravogimento della Costituzione Alle senatrici e ai senatori che in questo...
[0 commenti]
L’altra Europa con Tsipras :: 27/7/2014
Altri articoli →

ACCADE A SINISTRA

Quale partito senza riferimenti sociali?

Quale partito senza riferimenti sociali?

Sinistra. Le nostre analisi sono lucide e ricche ma quando si passa alle prospettive si entra in un terreno vago e nebuloso. O reagiamo con un sussulto di dignità o possiamo dichiarare fallimento Che tutta la vicenda poli­tica di Renzi, dalle pri­ma­rie in poi almeno, avesse qual­cosa di oscuro...
[1 commento] Gianandrea Piccioli :: 27/7/2014
Smeriglio, Sel: «Lista Tsipras da democratizzare»
Smeriglio, Sel: «Lista Tsipras da democratizzare»
Intervista a Massimiliano Smeriglio. Il responsabile organizzazione di Sel: la linea non la decidono i saggi, nessuno si senta l’oracolo...
[1 commento]
Daniela Preziosi :: 25/7/2014
Altri articoli →

ECONOMIA E LAVORO

Le buste paga? È game over

Le buste paga? È game over

Lavoro. Istat: aumenti dell’1,2%, il dato più basso dal 1982. Il 60% dei dipendenti senza contratto. Il caso del pubblico impiego: niente rinnovo dal 2009 Ormai non passa giorno senza che venga dif­fuso un dato nega­tivo per chi lavora: ieri è toc­cato alle retri­bu­zioni, che in giu­gno...
[0 commenti] Antonio Sciotto :: 27/7/2014
Competitività, maxiemendamento pieno di rincari
Competitività, maxiemendamento pieno di rincari
Governo. Il Senato approva un «omnibus». Aumentano i carburanti, protestano Assopetroli e il settore delle rinnovabili. Zingaretti...
[0 commenti]
Red. :: 27/7/2014
Altri articoli →

INTERNI

L’estate dei “No Tav” non prevede vacanze

L’estate dei “No Tav” non prevede vacanze

La protesta. Ieri una marcia, ma c’è anche il campeggio a Venaus. Solidarietà degli attivisti alle popolazioni palestinesi La bat­ti­tura delle reti del can­tiere è ini­ziata da un pezzo. Un ritmo inces­sante, sem­pre uguale, che rim­bomba nei boschi. Dall’altra parte della recin­zione,...
[0 commenti] Mauro Ravarino :: 27/7/2014
Sabir, il nostro futuro è mediterraneo
Sabir, il nostro futuro è mediterraneo
Migrazioni. A ottobre, un anno dopo l’immane strage del 3, l’isola organizza un festival importante. Per tutti. E per chiedere...
[0 commenti]
Giuliana Sgrena :: 27/7/2014
Altri articoli →

ESTERI

«Netanyahu sapeva che i 3 ragazzi erano stati uccisi subito, e non da Hamas»

«Netanyahu sapeva che i 3 ragazzi erano stati uccisi subito, e non da Hamas»

L’attacco contro Gaza era già deciso. Il corrispondente della Bbc smonta il castello di carte del Likud sulla campagna punitiva nella Striscia Crolla il castello di carte di Ben­ja­min Neta­nyahu. A sof­fiarci su è la sua stessa poli­zia. Due giorni fa il por­ta­voce della poli­zia israe­liana,...
[0 commenti] Chiara Cruciati :: 27/7/2014
Ritorno tragico tra le macerie di Gaza
Ritorno tragico tra le macerie di Gaza
Ieri la tregua di 12 ore ha spinto gli sfollati a tornare a casa. Per tanti di loro però non c’è più una casa. I bombardamenti...
[0 commenti]
Michele Giorgio :: 27/7/2014
Altri articoli →

20 RIGHE DA COMMENTARE

Un atto fascista

Un atto fascista

Il Parlamento ucraino ha varato una legge che ha decretato la messa fuori legge del Partito Comunista. Un atto ignobile, in primo luogo perché colpisce una forza rappresentativa di una parte importante del Paese (13% alle elezioni), in secondo luogo perché viene attuata da un Parlamento al cui interno...
[2 commenti] Claudio Grassi :: 25/7/2014
Il ritorno di Francesco Crispi
Il ritorno di Francesco Crispi
È un feno­meno ricor­rente nella sto­ria d’Italia. Il paese è com­plesso. È arti­co­lato ter­ri­to­rial­mente e social­mente....
[0 commenti]
Alfio Mastropaolo :: 23/7/2014
Altri articoli →