Articoli taggati con: "essere comunisti"

Grazie a tutte e tutti! lunedì, 29 settembre, 2014 13:29

Grazie a tutte e tutti!

Insistiamo! domenica, 28 settembre, 2014 12:20

Insistiamo!

Al centro il lavoro! sabato, 27 settembre, 2014 12:36

Al centro il lavoro!

La festa parla di pace giovedì, 25 settembre, 2014 11:59

La festa parla di pace

La festa della Sinistra martedì, 23 settembre, 2014 10:04

La festa della Sinistra

Il programma della festa lunedì, 22 settembre, 2014 12:17

Il programma della festa

Colpire il più debole lunedì, 22 settembre, 2014 12:16

Colpire il più debole

La discussione a sinistra sabato, 20 settembre, 2014 12:19

La discussione a sinistra

#è ora lunedì, 15 settembre, 2014 12:20

#è ora

Si comincia il 23 settembre! mercoledì, 3 settembre, 2014 12:15

Si comincia il 23 settembre!

Un salto di qualità giovedì, 10 luglio, 2014 10:26

Un salto di qualità

Un aiuto indispensabile martedì, 18 marzo, 2014 12:56

Un aiuto indispensabile

L’opportunità da cogliere lunedì, 20 gennaio, 2014 12:50

L’opportunità da cogliere

Costruire ponti a sinistra, non bombardarli domenica, 19 gennaio, 2014 12:24

Costruire ponti a sinistra, non bombardarli

Rieccoci! lunedì, 18 novembre, 2013 12:59

Rieccoci!

Il rilancio necessario lunedì, 18 novembre, 2013 12:15

Il rilancio necessario

Gli emendanti per rinnovare Rifondazione Comunista lunedì, 4 novembre, 2013 13:16

Gli emendanti per rinnovare Rifondazione Comunista

La memoria sabato, 26 ottobre, 2013 12:05

La memoria

Decidiamo il futuro del PRC martedì, 8 ottobre, 2013 12:15

Decidiamo il futuro del PRC

Via al rinnovamento domenica, 6 ottobre, 2013 12:48

Via al rinnovamento

Il tempo è ora, il luogo è questo domenica, 15 settembre, 2013 13:29

Il tempo è ora, il luogo è questo

Serve un “luogo politico” a sinistra venerdì, 13 settembre, 2013 12:22

Serve un “luogo politico” a sinistra

Per un rilancio unitario concreto del PRC giovedì, 12 settembre, 2013 11:45

Per un rilancio unitario concreto del PRC

O si cambia, o si muore mercoledì, 11 settembre, 2013 11:29

O si cambia, o si muore

Rifondazione per l’oggi e per il domani? mercoledì, 11 settembre, 2013 11:27

Rifondazione per l’oggi e per il domani?

Il problema della percezione martedì, 10 settembre, 2013 12:51

Il problema della percezione

“Come e con chi?”. Una domanda necessaria martedì, 10 settembre, 2013 12:44

“Come e con chi?”. Una domanda necessaria

Comunisti e sinistra, ultima chiamata domenica, 8 settembre, 2013 11:17

Comunisti e sinistra, ultima chiamata

Ci siamo, ci saremo! sabato, 7 settembre, 2013 12:20

Ci siamo, ci saremo!

Other News

  • DALLE FABBRICHE ECONOMIA E LAVORO Il potere feudale di Thyssen Krupp

    Il potere feudale di Thyssen Krupp

    Per cent’anni, Terni e «la Terni» sono state un’unica cosa. La città sen­tiva che la fab­brica è stata costruita e fatta fun­zio­nare con il lavoro di gene­ra­zioni di ope­rai, fonte di sus­si­stenza per migliaia di fami­glie, era cosa sua. L’azienda sen­tiva a sua volta che la città le appar­te­neva – la domi­nava e, sia pure pater­na­li­sti­ca­mente, se ne sen­tiva respon­sa­bile. I diri­genti vive­vano in città, gli ope­rai li salu­ta­vano con defe­renza in piazza e li anda­vano minac­cio­sa­mente a cer­care a casa per punirli dei licenziamenti. Il rap­porto […]

    Leggi tutto →
  • ESTERI MEDIO ORIENTE Bombe e armi all’Iraq: gli Usa non si sporcano le mani

    Bombe e armi all’Iraq: gli Usa non si sporcano le mani

    Dopo due giorni di scuse a mezza bocca, ieri il Pen­ta­gono ha ammesso quello che si sapeva già: due dei 28 pac­chi di armi dirette ai kurdi di Kobane sono pio­vute sulle posta­zioni dello Stato Isla­mico. Prima la colpa era del buio, adesso del vento, fanno sapere fun­zio­nari Usa. Ma la coa­li­zione non si fa sco­rag­giare, tanto meno il pre­si­dente Obama che pro­se­gue nella stra­te­gia finora adot­tata: raid dal cielo e armi alle truppe locali. La Casa Bianca ha fatto sapere che ven­derà […]

    Leggi tutto →
  • IN MOVIMENTO INTERNI E domani tutti a San Giovanni

    E domani tutti a San Giovanni

    Cer­cansi pull­man dispe­ra­ta­mente per un palco fatto di soli lavo­ra­tori. La vigi­lia della mani­fe­sta­zione di piazza San Gio­vanni della Cgil per molti diri­genti ter­ri­to­riali e nazio­nali pas­serà al tele­fono con impro­ba­bili agen­zie estere, men­tre le cate­go­rie stanno sce­gliendo il lava­tore che li rap­pre­sen­terà tutti dal palco. In Ita­lia infatti i pull­man a dispo­si­zione sem­brano esau­riti su tutto il territorio. «La noti­zia deve essersi sparsa — rac­con­tano da Corso Ita­lia — per­ché sono arri­vati a chie­derci cifre folli: sva­riate migliaia di euro per affit­tare un […]

    Leggi tutto →
  • INTERNI POLITICA INTERNA Bruxelles, il segreto di Pulcinella

    Bruxelles, il segreto di Pulcinella

    Bar­roso, fosse per lui azzan­ne­rebbe. Voleva farlo mer­co­ledì, con tanto di richiamo uffi­ciale e inti­ma­zione di por­tare il taglio del defi­cit allo 0,6% invece che allo 0,1% come da ita­lica legge di sta­bi­lità. E’ stato fer­mato da Angela Mer­kel, per inter­po­sto Katai­nen. Si sa che il sacer­dote fin­lan­dese del rigore quando parla Frau Angela se non scatta poco ci manca. La let­tera è arri­vata, ma in forma ammor­bi­dita e inter­lo­cu­to­ria. Ma quanto poco si sia rab­bo­nito Bar­roso lo si è capito ieri, quando il […]

    Leggi tutto →
  • SOTTOLINEATO Le invasioni barbariche

    Le invasioni barbariche

    «Lupi soli­tari», «Cel­lule dor­mienti», «jihad della porta accanto»: si sono affan­nati a spie­gare il feno­meno che sem­bra esplo­dere all’attenzione dell’«innocente» mondo occi­den­tale. L’urgenza di com­pren­dere diventa ine­lu­di­bile a fronte di quello che è acca­duto in que­sti giorno in Canada, prima con l’uccisione di due sol­dati poi ad Ottawa, in pieno par­la­mento, con l’assalto armato — di un solo atten­ta­tore — con spa­ra­to­rie, morti e feriti. È in fran­tumi l’immagine di un Paese appa­ren­te­mente fuori dalla mischia delle guerre e della crisi mondiale. Chi sono, dun­que, e che […]

    Leggi tutto →
  • SOTTOLINEATO Le promesse e la democrazia

    Le promesse e la democrazia

    Il Governo infonde ogni giorno mes­saggi posi­tivi per scac­ciare i gufi dalla notte buia della crisi. 800 mila nuovi occu­pati in tre anni, 18 miliardi di inve­sti­menti, 80 euro per i dipen­denti e le neo mamme, sono i numeri vin­centi che l’esecutivo ha estratto per per­met­tere ai for­tu­nati di vin­cere alla ruota della fortuna. Del resto una ragione ci sarà pure se nono­stante l’aumento dei disoc­cu­pati, della povertà, della desco­la­riz­za­zione e delle tasse, una parte impor­tante degli ita­liani con­fida nel Pre­si­dente del Con­si­glio. Trat­tare la […]

    Leggi tutto →
  • APERTURA Ciò che Renzi divide, il 25 ottobre può unire

    Ciò che Renzi divide, il 25 ottobre può unire

    Ciò che cam­mina nelle piazze deve cam­mi­nare anche nelle aule e nei voti in parlamento.

    Leggi tutto →
  • IN MOVIMENTO INTERNI L’Arci sabato con la Cgil, per una giusta causa

    L’Arci sabato con la Cgil, per una giusta causa

    Sabato 25 otto­bre l’Arci sarà in piazza a mani­fe­stare con la Cgil per i diritti, la dignità e l’uguaglianza Più diritti e più demo­cra­zia, a par­tire dal mondo del lavoro, costi­tui­scono le vere inno­va­zioni che ser­vono al nostro paese. La crisi di que­sti anni è frutto dello stra­po­tere dei poteri finan­ziari e di ren­dite di posi­zione che hanno svi­lito dignità e lavoro, e ora si pensa di uscirne can­cel­lando i diritti, con più pre­ca­rietà e più ingiu­sti­zia sociale. La discus­sione sull’articolo 18 dello Sta­tuto dei lavo­ra­tori non è una discus­sione tec­nica, è invece […]

    Leggi tutto →