Calcio: gli arbitri nelle partite delle finali del campionato

Per le finali del campionato della Conference League tra Roma e Feyenoord, che si terrà a Tirana il giorno 25 Maggio, ci sarà l’arbitro Istvan Kovacs. A tutti quegli utenti che piace puntare nelle scommesse di calcio, giocare alle slot, roulette, casinò, poker, c’è l’opportunità anche di aderire alla modalità del gioco live e in più avere promozioni e bonus con un massimo di 500 euro, dove per avere maggiori informazioni si può andare su 18bet.eu  Il 37enne romeno, è tra gli arbitri migliori a livello internazionale dal 2010.

Istvan Kovacs

Nello stesso tempo, il romeno, Istvan Kovacs, in passato, ha arbitrato per la Roma dove hanno vinto l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League nella partita contro il Braga terminata con 0-2  e la gara di questa edizione che c’è stata contro lo Zorya Luhansk finita con un punteggio di 4-0. Per chi ama fare fitness in casa, ci sono modi e consigli utili per un allenamento che rende meno stressante il nostro tempo, dove per saperne di più si può digitare su questo link. In più Kovacs, ha arbitrato altre sette volte con altre squadre taliane, inoltre, è stato eletto direttore di gara, quindi, la squadra arbitrale sarà di nazionalità diverse, dove gli assistenti saranno Florin Marinescu e Mihai-Ovidiu Artene. Oltre che agli assistenti, il quarto funzionario sarà la figura di Sandro Scharer, originario svizzero e nella sala video, invece, ci saranno Marco Fritz, Christian Dingert e Bastian Dankert, entrambi di origine tedesca. Ma l’arbitro romeno, nella sua carriera, ha superato addirittura Anthony Taylor, l’inglese considerato uno dei migliori.

Champions League e Europa League

Non solo c’è il nome del romeno Istvan Kovacs, ma per la Champions League e L’europa League, ci saranno altri arbitri. Nella partita del Real Madrid-Liverpool ci sarà Clement Turpin, arbitro di orgine francese, scelto a sorpresa. E nello stesso tempo, al Var ci saranno Massimiliano Irrati e Filippo Meli con i transalpini Jerome Brisard e Willy Delajod, compreso di assistenti che sono Nicolas Danos, Cyril Gringore, e come quarto funzionario Bastien Benoit. Invece per l’Europa League, la partita tra Eintracht e Rangers è stata affidata all’arbitro Slavko Vincic, di origine sloveno, dove gli assistenti sono rappresentati da Tomaz Klancnik, Andraz Kovacic e il serbo Srdan Jovanovic come quarto funzionario.  Invece, al Var ci saranno Pol Van Boekel, Jure Praprotnik, compreso Hernandez Hernandez e Diaz Perez del Palomar entrambi di nazionalità spagnola. Di qui, la Uefa ha scelto l’arbitro sloveno Slavko Vincic per le sue ottime prestazioni, inolre, la Uefa per l’elezione arbitrale mette in palio il trofeo,  ma nella Europa League c’è anche un arbitro italiano. Anche Paolo Valeri quindi dirigerà la finale di Coppa Italia, dove in secondo tempo, sarà anche un supporto per la sala video sulla finale di Champions League al femminile nella partita Barcellona e Lione insieme a Lina Lethovaara, originaria finlandese.

Un pò d’Italia

Alla fine tra tutti questi nominativi di arbitri stranieri, c’è anche un pò di Italia. A parte Paolo Valeri, Massimiliano Irrati e Filippo Meli, Carlo Ancelotti nella finale di Champions League tra il Liverpool di Jurgen Klopp e Real Madrid il giorno del 28 Maggio 2022 allo Stadio di Parigi.

LEAVE A REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *