F3: Antonio Felix Da Costa vincitore dell’E-Prix a New York

Nell’E-Prix di New York, vince la Gara 2 Antonio Felix Da Costa, il pilota portoghese della DS Techeetah . Una giornata iniziata con le terze prove libere e le qualifiche.

Le prove libere

Le terze prove libere del weekend, sono cominciate bene per l’E-Prix di New York, dove durante questa sessione, António Félix da Costa ha corso benissimo arrivando in seconda posizione. Il pilota portoghese però, ha preso anche una penalità inflitta al poleman originale, ma tuttavia Antonio Felix Da Costa viene comunque promosso alla pole position, cosa che per lui è la seconda raggiunta quest’anno. Invece riguardo al pilota francese Jean-Éric Vergne, nelle qualifiche è andato a colpire un muro e alla partenza della griglia parte 12°.

La vittoria di António Félix da Costa

La corsa è iniziata intorno alle ore 13:00, e Antonio Felix Da Costa con la sua Ds E-Tense FE21 sulla griglia parte in pole, ma nel tragitto il pilota portoghese, ha dovuto lottare per dominare sempre la sua posizione di leader. In una tempistica di circa 45 minuti è giunto subito al traguardo raggiungendo la sua prima vittoria di quest’anno compreso 25 punti per la classifica del campionato. Un buon arrivo per il pilota della Ds che alla fine ha regalato al suo team tanta gioia. António Félix da Costa ha affermato che tuttavia ha vissuto un’annata molto divertente che comunque ci sono stati momenti difficili ma che nello stesso tempo è anche riuscito a gestire tutto. Adesso vincere l’E-Prix di New York è quell’emozione pura dopo aver passato la bandiera a scacchi.

Gli altri piloti

A tutte quelle persone che amano il gioco delle slot machines, il casinò dal vivo, il poker e tanti altri giochi disponibili che si possono trovare su https://fezbet.net/ gli utenti inoltre hanno la possibilità di ottenere bonus, premi e promozioni da usufruire come più si desidera e oltre che a tutto questo, la piattaforma consente di accedere tramite il mobile e partecipare anche al gioco preferito nella modalità live. Riguardo al francese Jean Eric Vergne, che è partito dalla 12° posizione in griglia, è riuscito a percorrere in pista in modo molto veloce, per poi riuscire a raggiungere la 10° posizione e in zona punti. Ma nonostante tutto, il francese poi ha avuto dei problemi con la sua vettura della Ds E-Tense FE21 rimanendo coinvolto in un incidente e i danni arrecati all’auto lo hanno bloccato per poi non poter finire la corsa. Inoltre, per Nick Cassidy viene penalizzato per causa di un’irregolarità nelle batterie. Insomma una corsa abbastanza sfortunata per alcuni piloti della Formula E ma che alla fine ha garantito ottimi risultati per Antonio Felix Da Costa, Stoffel Vandoorne e Mitch Evans.

La Ds e le parole di Thomas Chevaucher 

Ci sono delle lampade per le essenze profumate che da una parte ci migliorano anche la vita poichè è capace di creare un atmosfera di relax e non solo ma anche intima e romantica, dove per saperne di più si può andare a vedere qui.  Inoltre, Thomas Chevaucher, il direttore della Ds Performance ha dichiarato: ” Sono molto orgoglioso della vittoria di Antonio Felix Da Costa, il ragazzo è molto bravo e vincendo ha concretizzato la performance della nostra vettura elettrica”. Invece, Mark Preston, Ceo della Ds Techeetah, a sue parole anche lui ha espresso qualcosa commentando: ” Questa è stata davvero una bellissima notizia per noi, abbiamo passato periodi difficoltosi, ma questo weekend dell’E-Prix di New York ci ha regalato tanta felicità soprattutto il nostro pilota António Félix da Costa”.

LEAVE A REPLY

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.